Operativa da gennaio 1994, Tecnofutura SA è nata per offrire ad elettricisti ed amministrazioni, dei sistemi di pagamento per le lavanderie condominiali, sempre all’avanguardia e di alta affidabilità.

I primi apparecchi erano muniti di carte con chip, un sistema relativamente innovativo per quei tempi. A partire dal 2003, Tecnofutura SA è in grado di offrire gli apparecchi muniti di carte senza contatto, aumentando così considerevolmente l’affidabilità dei suoi prodotti.

Ultimamente, gli sviluppi si sono concentrati sui sistemi di ricarica delle carte degli utenti, restando al passo con le innovazioni offerte dal mondo tecnologico.

La società ha sede in Ticino, a Quartino, in cui si trova il reparto sviluppo, vendita e il servizio dopo vendita. La produzione, così come l’amministrazione contabile risiedono invece all’esterno della sede, sempre in Ticino.